All’istituto “Casimiri” di Gualdo Tadino celebrato il Giorno del Ricordo

giorno del ricordo

Gualdo Tadino lunedì 11 febbraio ha celebrato il “Giorno del Ricordo“, presso l’aula magna dell’Istituto “Casimiri” di Gualdo Tadino. Per ricordare le vittime delle foibe, dell’esodo degli istriani, dei fiumani e dei dalmati italiani dalle loro terre durante la seconda guerra mondiale e nell’immediato secondo dopoguerra, si è tenuta una conferenza coordinata da Katia Tittarelli e Gianni Paoletti, docenti di storia presso l’istituto.

Mediante una ricostruzione dei rapporti fra le varie componenti nazionali – italiana, slava e austriaca – presenti nell’area giuliano-istriana fra la fine dell’Ottocento e la seconda guerra mondiale, la conferenza tenuta al “Casimiri” ha evidenziato il percorso particolarmente complesso con cui si arrivò alle stragi dell’ottobre 1943 e della primavera-estate del 1945.

Il quadro storiografico di questa vicenda, ricostruito sulla base delle più recenti acquisizioni documentarie pubblicate in Italia, ha evidenziato il complicato contesto in cui le foibe si inquadrano, soprattutto fra il 1918 e la fine della seconda guerra mondiale, nonché le motivazioni per le quali per molti decenni questo dramma è stato dimenticato

Tags:

  • Commenti (0)

Contenuto bloccato fino all'accettazione dei cookie.
Per visualizzarlo, esprimi il tuo consenso cliccando qui e ricarica la pagina.
  • Gualdo News è il nuovo portale di informazione 2.0 della città di Gualdo Tadino.


Pubblicità

Potrebbe piacerti anche

Anche Mattarella applaude Gaia Trionfera

Gaia Trionfera, la quindicenne violinista gualdese, continua a raccogliere successi in Italia e all’estero. Dopo ...

“Un Istituto Comprensivo al passo coi tempi”. Intervista a Francesca Pinna

di Stefano Giombini GUALDO TADINO – Questa verrà ricordata come una estate “calda” anche ...

Questo sito web utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione, o cliccando sul pulsante di seguito, acconsenti al loro utilizzo in conformità alla nostra Informativa sulla Privacy e Cookie Policy. Il consenso può essere revocato in qualsiasi momento. Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi