Jp Industries, via libera alla proroga della cassa integrazione straordinaria

I lavoratori della Jp Industries potranno usufruire per un altro anno della cassa integrazione straordinaria. L’accordo, che ha visto al tavolo il Ministero, le Regioni Marche e Umbria, la proprietà i sindacati, alla presenza anche dei sindaci di Nocera Umbra e Gualdo Tadino, è stato raggiunto nella tarda mattinata di oggi al Ministero del Lavoro pe permettere all’azienda di “proseguire gli interventi di riorganizzazione” e riguarda complessivamente 636 dipendenti degli stabilimenti di Colle di Nocera Umbra e Fabriano.

L’ ammortizzatore sociale si affianca e procede in parallelo all’aumento di capitale deliberato dall’azienda e già concretizzato nel 2018, con un versamento di 3,3 milioni di euro. Con il proseguimento della cassa integrazione a zero ore con rotazione, nessun esubero si renderà necessario e, secondo l’accordo sottoscritto, tutti i lavoratori sospesi saranno reintegrati alla fine del periodo di Cigs. Inoltre, sono previste “iniziative di politica attiva concordate con le Regioni interessate, con la finalità di valorizzare il livello tecnico/professionale delle risorse umane e di facilitare il recupero occupazionale delle stesse al termine del periodo di Cigs”. Un nuovo tavolo al Ministero è previsto nelle prossime settimane per individuare il partner chiamato ad affiancare la Jp, della cui ricerca è stata incaricata Invitalia.

Tags:

  • Commenti (0)

Contenuto bloccato fino all'accettazione dei cookie.
Per visualizzarlo, esprimi il tuo consenso cliccando qui e ricarica la pagina.
  • Gualdo News è il nuovo portale di informazione 2.0 della città di Gualdo Tadino.


Pubblicità

Potrebbe piacerti anche

Presciutti: “Salvaguardare i risparmiatori”

GUALDO TADINO – Il sindaco Massimiliano Presciutti ha inteso, con una nota stampa, fare ...

Come sta il mercato immobiliare a Gualdo? Ecco i dati

GUALDO TADINO –  Trascinato da tassi d’interesse molto bassi, nel 2016 il mercato immobiliare ...

Allarme Tagina, pesante piano di esuberi

Lo aveva anticipato ieri mattina a Radio Tadino il sindaco Massimiliano Presciutti: Tagina Ceramiche ...

Questo sito web utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione, o cliccando sul pulsante di seguito, acconsenti al loro utilizzo in conformità alla nostra Informativa sulla Privacy e Cookie Policy. Il consenso può essere revocato in qualsiasi momento. Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi