Laboratorio analisi, soddisfazione di Presciutti. Smacchi e Morroni incontrano le associazioni

Il sindaco di Gualdo Tadino, Massimiliano Presciutti, esprime soddisfazione per l’esito della vicenda del laboratorio analisi di Branca che resterà operativo nell’arco delle 24 ore, come da delibera firmata dal direttore generale della Usl n. 1, Andrea Casciari.

“Ciò dimostra in maniera inequivocabile come il serio lavoro e gli impegni pubblicamente assunti dall’assessore regionale alla sanità Luca Barberini in merito al nuovo modello organizzativo della diagnostica di laboratorio non solo nulla tolgono al presidio ospedaliero di Branca, ma, come sempre scritto ed affermato, rappresentano la base per un ulteriore miglioramento dei servizi ai cittadini – afferma Presciutti –  Personalmente ero certo della bontà del percorso partecipativo intrapreso, l’atto quindi non mi stupisce perché rappresenta la logica conseguenza di un lavoro concordato e programmato e che ora dovrà proseguire nella stesura del progetto di messa in rete di tutti i laboratori, al quale dovranno contribuire gli apicali dei laboratori stessi, le parti sociali ed i tecnici della Regione.
L’atto conferma inoltre la bontà della posizione espressa dalla maggioranza del Consiglio Comunale di Gualdo Tadino sul tema, una posizione chiara e netta, che dava mandato al Sindaco di proseguire nel suo operato nella costruzione partecipata di soluzioni positive. Mi preme sottolineare come in questi mesi – prosegue il primo cittadino gualdese – il mio operato è stato sempre guidato da uno spirito di totale collaborazione coi vari portatori di interesse, non ho mai ceduto, nemmeno per un istante,alla propaganda spicciola o peggio ancora alla bassa speculazione politica su temi che reputo di fondamentale importanza per i cittadini.”

Sulla stessa lunghezza d’onda anche il consigliere regionale Andrea Smacchi, che per primo ha dato la notizia pubblicando sul poprio profilo Facebook la delibera del direttore generale. “Si tratta di un’importante battaglia vinta da parte di tutti coloro che con caparbietà e forza si sono battuti per evitare pericolosi segnali di depotenziamento di una struttura sanitaria considerata tra le migliori in Umbria per la qualità degli operatori che ci lavorano, per il numero delle prestazioni e per le attrezzature altamente tecnologiche presenti – evidenzia Smacchi – Si tratta di una vittoria del buon senso che premia anche il lavoro svolto dalle associazioni del territorio dell’Alto Chiascio che in poche settimane hanno raccolto oltre 5.000 firme.”

E lo stesso Andrea Smacchi (Pd) insieme al collega Roberto Morroni (Fi) giovedì prossimo incontreranno, in un’apposita aduzione in Terza Commissione Consilare Regionale, le associazioni che in queste ultime settimane hanno raccolto le firme contro quello che ritenevano un depotenziamento del laboratorio analisi. Il fine, scrive Smacchi, è quello di “confrontarci con loro su cosa è necessario fare per aumentare e far crescere ancora di più la qualità dei servizi sanitari resi dall’ospedale di Gubbio – Gualdo Tadino a cominciare dalla necessità di riportare a Branca professionisti di alta fama per dirigere reparti come quello di Medicina, Neurologia, Cardiologia, da troppo tempo privi della loro figura apicale.”

Per Morroni “dopo la delibera del Direttore Generale attendiamo quello che appare, allo stato dei fatti, un passo politicamente doveroso per la Giunta Regionale, ovvero la revisione della Delibera del settembre scorso, come richiesto dai Sindaci,dai rappresentanti istituzionali del territorio, dalle Associazioni di volontariato e dagli oltre 5000 cittadini. Solo in questo modo la vicenda potrà ritenersi definitivamente chiusa.”

Tags:

  • Commenti (0)

Contenuto bloccato fino all'accettazione dei cookie.
Per visualizzarlo, esprimi il tuo consenso cliccando qui e ricarica la pagina.
  • Gualdo News è il nuovo portale di informazione 2.0 della città di Gualdo Tadino.


Pubblicità

Potrebbe piacerti anche

Nasce “Gualdo per il NO”

GUALDO TADINO – Costituito nella nostra città il comitato per votare No al prossimo referendum ...

Forza Nuova contesta la visita di Lidia Menapace

GUALDO TADINO – Perplessità per la presenza di Lidia Menapace nella nostra città. E’ quanto ...

Blocco Perugia-Ancona, Zaffini (FdI) interroga il ministro Toninelli

Sulla annosa vicenda della Perugia-Ancona interviene il senatore di Fratelli d’Italia Franco Zaffini, che ...

Questo sito web utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione, o cliccando sul pulsante di seguito, acconsenti al loro utilizzo in conformità alla nostra Informativa sulla Privacy e Cookie Policy. Il consenso può essere revocato in qualsiasi momento. Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi