Caparvi (Lega): “L’impegno del Governo ha salvato i 50 posti alla Tagina”

virginio caparvi

“Il grande impegno del Governo, con l’emendamento al Milleproroghe, salva 50 posti di lavoro a Gualdo Tadino e dà ossigeno a tutta la Fascia Appenninica. Un grazie ai lavoratori che hanno tenuto duro in questi mesi, agli imprenditori che hanno messo a disposizione un piano industriale ambizioso.” Così il deputato della Lega Virginio Caparvi dopo avere partecipato all’incontro al Ministero del Lavoro come rappresentante parlamentare dei territori umbri interessati dalla crisi della Tagina.

“Oggi – sottolinea Caparvi in una nota – inizieranno le votazioni al Milleproroghe e si concretizzerà la possibilità di estendere i benefici dell’area di crisi complessa all’area ex Merloni. Benefici di cui potrà godere non solo la Tagina, ma anche altre realtà industriali e artigianali”.

Tags:

  • Commenti (0)

Contenuto bloccato fino all'accettazione dei cookie.
Per visualizzarlo, esprimi il tuo consenso cliccando qui e ricarica la pagina.
  • Gualdo News è il nuovo portale di informazione 2.0 della città di Gualdo Tadino.


Pubblicità

Potrebbe piacerti anche

M5S: “Rocchetta, un progetto inquietante”

GUALDO TADINO – Una conferenza stampa partecipata quella indetta dalla sezione gualdese del Movimento ...

Rocchetta, domani il Consiglio comunale

GUALDO TADINO – Domani, alle 17, approda nel Consiglio comunale di Gualdo Tadino la ...

Incontri sul referendum, l’agenda aggiornata

GUALDO TADINO –  A dieci giorni dal referendum costituzionale del 4 dicembre, ecco gli incontri ...

Questo sito web utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione, o cliccando sul pulsante di seguito, acconsenti al loro utilizzo in conformità alla nostra Informativa sulla Privacy e Cookie Policy. Il consenso può essere revocato in qualsiasi momento. Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi