Turisti in incremento a Gualdo Tadino, con tanti stranieri in più

Nel mezzo della crisi economica e occupazionale, quello che leggermente consola sono i segnali positivi che vengono dal turismo. I dati diramati dallo IAT territoriale riferiti ai mesi di aprile, maggio e giugno 2018, ci dicono infatti che le presenze turistiche a Gualdo Tadino sono cresciute del 32,15% rispetto allo stesso periodo del 2017, con una permanenza media dei visitatori passata da 2,5 notti del 2017 a 3,6 notti dello stesso periodo del 2018.

I dati certificati dallo IAT parlano di 5.450 presenze tra alberghi, agriturismi, affittacamere e Bed & Breakfast. Nel 2017 le presenze si erano fermate a 4.124.

Il notevole incremento di presenze è stato ovviamente aiutato da eventi importanti quali l’arrivo di tappa del Giro d’Italia insieme ai suoi eventi collaterali, dal Campionato Mondiale di Tiro con la Fionda e dalla mostra di arte contemporanea dedicata a Luciano Ventrone.

Gualdo Tadino ha attratto anche tanti turisti provenienti da fuori Italia. Lo IAT parla infatti di un incremento del 326% del turismo straniero a Gualdo Tadino. 2.250 le presenze nel trimestre in questione, contro le 528 del 2017.

Questi dati – hanno detto il sindaco di Gualdo Tadino Massimiliano Presciutti e l’assessore alla Cultura Fabio Pasquarelli – sono un risultato straordinario. I grandi eventi sportivi e culturali internazionali organizzati testimoniano come la città sia attrattiva per turisti e visitatori. In particolare l’incremento del turismo straniero, oltre a farci apprezzare all’estero, regala alla nostra città una connotazione sempre più di respiro internazionale. La linea seguita dal momento del nostro insediamento di puntare su eventi di qualità e di grande richiamo sta dando i suoi frutti“.

Tags:

  • Commenti (0)

Contenuto bloccato fino all'accettazione dei cookie.
Per visualizzarlo, esprimi il tuo consenso cliccando qui e ricarica la pagina.
  • Gualdo News è il nuovo portale di informazione 2.0 della città di Gualdo Tadino.


Pubblicità

Potrebbe piacerti anche

Rischio terremoti, Presciutti e Mismetti alzano la voce: “Ci dicano cosa dobbiamo fare”

Le indicazioni della Commissione Grandi Rischi, che  a seguito dell’ultimo movimento tellurico aveva identificato in ...

Finalmente aperta la nuova SS 318

GUALDO TADINO – Dopo anni e anni di lavori, cantieri a rilento, fallimenti e ...

Dalla Regione 657mila euro per la bonifica di Vignavecchia

La Giunta regionale dell’Umbria, su proposta dell’assessore all’Ambiente Fernanda Cecchini, ha concesso un contributo ...

Questo sito web utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione, o cliccando sul pulsante di seguito, acconsenti al loro utilizzo in conformità alla nostra Informativa sulla Privacy e Cookie Policy. Il consenso può essere revocato in qualsiasi momento. Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi