Lotta alla prostituzione, nuova ordinanza del comune di Gualdo Tadino

Dopo quella del dicembre 2017, dal comune di Gualdo Tadino arriva un’altra ordinanza anti-prostituzione per “contrastare il degrado urbano ed arginare il danno all’immagine della città“. Il provvedimento è già in vigore e il testo parla del divieto di “contattare soggetti che esercitano l’attività di prostituzione su strada o che, per atteggiamento, abbigliamento o modalità comportamentali manifestino comunque l’intenzione di esercitare tale attività, nonché concordare con gli stessi prestazioni sessuali sulla pubblica via“.

Consentire la salita sul proprio veicolo di uno o più soggetti dediti alla prostituzione costituisce quindi conferma palese dell’avvenuta violazione dell’ordinanza. La pena può arrivare fino ad una multa di 516 euro.

Secondo la nota stampa dell’amministrazione comunale, l’ordinanza punta anche “alla sicurezza della circolazione stradale e quindi all’incolumità pubblica, visti i comportamenti imprudenti ed imprevedibili di quanti sono alla ricerca di prestazioni sessuali a pagamento”. 

Tags:

  • Commenti (0)

Contenuto bloccato fino all'accettazione dei cookie.
Per visualizzarlo, esprimi il tuo consenso cliccando qui e ricarica la pagina.
  • Gualdo News è il nuovo portale di informazione 2.0 della città di Gualdo Tadino.


Pubblicità

Potrebbe piacerti anche

Terremoto, Presciutti: “A Gualdo Tadino situazione sotto controllo”

“Sono andato personalmente in alcune frazioni, a Gualdo Tadino al momento la situazione è ...

Questo sito web utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione, o cliccando sul pulsante di seguito, acconsenti al loro utilizzo in conformità alla nostra Informativa sulla Privacy e Cookie Policy. Il consenso può essere revocato in qualsiasi momento. Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi