Giro d’Italia, è stata letteralmente una tappa da Leoni

Alla fine lo è stata per davvero “una tappa da leoni“. Quella che tutti davano come una frazione di trasferimento si è invece dimostrata durissima e avvincente. Complice anche la pioggia, che in certi casi rende tutto più emozionante e che ha fatto diventare la discesa di Annifo una parte tutta da gustare della Penne-Gualdo Tadino, con i corridori che hanno raggiunto velocità pazzesche con l’asfalto bagnato.

Mai avevo corso una tappa così dura” – ha dichiarato Fabio Aru. “Una tappa spettacolare, una giornata di quelle che solo il Giro sa regalare” – ha scritto La Gazzetta dello Sport. Chris Froome, vincitore degli ultimi tre Tour de France ha espresso soddisfazione “solo per il fatto di essere rimasto fra i primi in una tappa dura“.

La parte del leone non l’hanno fatta però solo i protagonisti della corsa ciclistica più bella e famosa del mondo, ma anche la città di Gualdo Tadino e coloro i quali per quasi un anno hanno lavorato per rendere tutto perfetto. E tutto perfetto è stato.
La pioggia, che rende sì il ciclismo ancora più mitico, ma non è gradevole per chi deve aspettare ore l’arrivo della tappa, tutto sommato non ha influito di molto sulla presenza del pubblico, che è stata massiccia. Umbria, Toscana, Marche, Abruzzo, Emilia Romagna e Lazio, questa la provenienza della gente che ieri si è assiepata specialmente negli ultimi due chilometri della gara, in quel circuito cittadino che è stato uno spettacolo nello spettacolo. San Rocco, Biancospino e Stazione i quartieri toccati dall’epilogo della decima tappa della corsa rosa che ha visto la finish line in via Vittorio Veneto, pochi metri prima della rotatoria di via Flaminia.

Noi di Gualdo News e Gualdo Sport siamo andati in giro ascoltando i protagonisti dell’evento prima e dopo la tappa, nel giorno in cui Gualdo Tadino è stata sede dell’evento più importante dell’Umbria e dell’Italia. Ecco il racconto della giornata con le interviste di Leonardo Bossi.

Photogallery – Immagini di Edoardo Ridolfi, Ufficio Stampa Giro d’Italia, Francesco Panfili

 

Tags:

  • Commenti (0)

  • Gualdo News è il nuovo portale di informazione 2.0 della città di Gualdo Tadino.


Pubblicità

Potrebbe piacerti anche

Playoff, Cerqueto inarrestabile vince a Foligno

Il Cerqueto non vuole assolutamente fermarsi e mette la Promozione nel mirino. I ragazzi ...

Presentata la Rokketta Legend Marathon di mountain-bike

Sabato 30 aprile e domenica 1 maggio tra Gualdo Tadino e Fossato di Vico ...

stadiopen calcio

StadiOpen, un modo nuovo per avvicinare i bambini al calcio

Dal 21 agosto al 1 settembre i giovani calciatori e calciatrici nati dal 2005 ...