Giro d’Italia con Virail: Gualdo Tadino tra le tappe consigliate dalla piattaforma internazionale

Un’occasione per conoscere l’Italia, i suoi borghi, le sue tradizioni e le sue curiosità: così Virail, piattaforma e app che compara tutti i mezzi di trasporto e consiglia le migliori soluzioni di viaggio, è partita alla scoperta di 10 luoghi imperdibili lungo le tappe del Giro d’Italia, la corsa ciclistica più amata dagli italiani. Tra le soste da fare attraversando il Paese con la maglia rosa, insieme all’Infiorata di Caltagirone, ai “senza testa” di Osimo, alle prelibatezze calabre a quelle piemontesi, c’è anche Gualdo Tadino.

Il Giro d’Italia è un evento che unisce sport, passione, tradizione e cultura e che rappresenta anche un’occasione per conoscere da vicino alcune città del nostro Paese. Per questo Virail, la piattaforma e app di viaggio che compara tutti i mezzi di trasporto in ogni parte del mondo e permette di trovare le migliori soluzioni di viaggio, propone un tour sulla scia dei luoghi toccati dalla “Corsa rosa”. Le dieci città sono Caltagirone, Pizzo Calabro, Rocca Calascio, Gualdo Tadino, Osimo, Pesaro, Grinzane Cavour, Venaria Reale, Cervinia e Roma.

Gualdo Tadino viene così descritta: “La pittoresca cittadina di Gualdo Tadino sarà l’arrivo della tappa più lunga del Giro. A renderla unica sono le sue ceramiche artistiche: già nel Trecento i ceramisti di Gualdo Tadino esportavano i loro prodotti in tutta la regione, mentre a partire dal XIX secolo è diventato il centro più importante per la produzione di maioliche in Italia. Da non perdere il Museo della Ceramica ospitato all’interno della Rocca Flea, antica architettura difensiva simbolo della città”.

Tags:

  • Commenti (0)

Contenuto bloccato fino all'accettazione dei cookie.
Per visualizzarlo, esprimi il tuo consenso cliccando qui e ricarica la pagina.
  • Gualdo News è il nuovo portale di informazione 2.0 della città di Gualdo Tadino.


Pubblicità

Potrebbe piacerti anche

Giochi, ecco cosa cambia

I Giochi de le Porte, per quanto riguarda la fruibilità del corteo storico da ...

Torna la Fiera delle Nocchie

C’era una volta un appuntamento fisso che Gualdo Tadino ospitava nei primi giorni di ...

L’omaggio di Gualdo Tadino a René Pascucci, il capitano gentile.

Nel premio Beato Angelo 2019 alla memoria di René Pascucci c’è tanto della redazione ...

Questo sito web utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione, o cliccando sul pulsante di seguito, acconsenti al loro utilizzo in conformità alla nostra Informativa sulla Privacy e Cookie Policy. Il consenso può essere revocato in qualsiasi momento. Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi