E’ legato a Gualdo e Nocera l’astrofisico che ha conquistato la copertina di Nature

Ha legami con Gualdo Tadino e Nocera Umbra Daniele Michilli, l’astrofisico che si è guadagnato la copertina di Nature, una delle più antiche ed importanti riviste scientifiche esistenti, forse in assoluto quella considerata di maggior prestigio, insieme a Science, nell’ambito della comunità scientifica internazionale.

Daniele Michilli ha condotto una ricerca sull’origine dei lampi radio veloci nello spazio, uno tra i fenomeni più misteriosi dell’universo, al punto che più volte si era pensato che fossero prodotti da una civiltà aliena.

“La nostra scoperta ci aiuterà a capire come sono fatte le sorgenti” ha detto all’ANSA il giovane astrofisico, primo autore della ricerca e dottorando nell’università di Amsterdam e nell’Istituto Olandese di Radioastronomia. Ha lasciato l’Italia subito dopo la laurea nell’Università Sapienza di Roma e con una tesi svolta all’Istituto Nazionale di Astrofisica (Inaf), dove dal 2011 al 2016 è stato direttore generale Umberto Sacerdote, originario di Gualdo Tadino. Michilli ha presentato ieri i risultati negli Stati Uniti, nel convegno della Società Astronomica Americana.

Oggi trentunenne, Michilli (la madre Angela Bravi lavora in Regione) ha passato la sua adolescenza tra Nocera Umbra e Gualdo Tadino. “Di quel periodo – ha detto all’ANSA – conservo i ricordi della vita in famiglia e delle tradizioni, delle passeggiate nei boschi e delle serate intorno al caminetto. A questo livello la ricerca ti mette tanta pressione. Rifugiarsi in quelle sensazioni è importante e aiuta ad alleviare la tensione”.

Contenuto bloccato fino all'accettazione dei cookie.
Per visualizzarlo, esprimi il tuo consenso cliccando qui e ricarica la pagina.

Tags:

  • Commenti (0)

Contenuto bloccato fino all'accettazione dei cookie.
Per visualizzarlo, esprimi il tuo consenso cliccando qui e ricarica la pagina.
  • Gualdo News è il nuovo portale di informazione 2.0 della città di Gualdo Tadino.


Pubblicità

Potrebbe piacerti anche

Stagione di Prosa 2016: prossimo appuntamento con “Medea”.

Proseguono gli appuntamenti della Stagione di Prosa 2016 organizzata dall’ Amministrazione Comunale in collaborazione ...

Banda Musicale di Gualdo Tadino, arrivano le nuove divise

E’ grazie al contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia, che la Banda ...

Questo sito web utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione, o cliccando sul pulsante di seguito, acconsenti al loro utilizzo in conformità alla nostra Informativa sulla Privacy e Cookie Policy. Il consenso può essere revocato in qualsiasi momento. Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi