A Nocera Umbra torna venerdì 8 dicembre il Presepe delle Acque

Si rinnova anche quest’anno a Nocera Umbra l’appuntamento con lo spettacolare Presepe delle Acque. Si tratta di un’opera di circa 800 metri quadrati che risulta essere il più grande presepe con statue dell’Umbria. Il nome deriva dalle tre sorgenti del territorio di Nocera Umbra: Angelica, il Cacciatore e Flaminia.

La novità di questa edizione sarà l’allestimento che riguarderà non solo Piazza Umberto I e i giardini pubblici del borgo, ma anche i portici di San Filippo, al coperto, e ciò consentirà di poterne ammirare la bellezza anche in caso di maltempo.

Organizzato dalla Proloco di Nocera Umbra, con il patrocinio del Comune e la collaborazione dell’Associazione Commercianti di Nocera Umbra, il Presepe delle Acque potrà essere ammirato fino al 6 gennaio. “Quest’anno – oltre ad aver allestito parte del presepe al coperto, abbiamo prestato maggiore attenzione alla scenografia e alla cura dei dettagli della rappresentazione”, ha detto il presidente della Proloco Franco Favorini.

La prima giornata, venerdì 8 dicembre, sarà caratterizzata da diversi appuntamenti: alle 17 esibizione canora della Scuola materna di Nocera a cui seguirà l’apertura del presepe e degli stand gastronomici in cui si potranno apprezzare polenta, salsicce, crescia con prosciutto, castagne e vin brulé. Alle 21 è in programma al seminario vescovile il concerto dei ‘Ladri di carrozzelle’, la band composta da persone diversamente abili che ha aperto la serata finale del Festival di Sanremo 2017.  “Ringraziamo per la disponibilità il parroco di Nocera Umbra e tutta la parrocchia di Santa Maria Assunta”, ha concluso Favorini.

Tags:

  • Commenti (0)

Contenuto bloccato fino all'accettazione dei cookie.
Per visualizzarlo, esprimi il tuo consenso cliccando qui e ricarica la pagina.
  • Gualdo News è il nuovo portale di informazione 2.0 della città di Gualdo Tadino.


Pubblicità

Potrebbe piacerti anche

“Seduzione e Potere”, l’intervento della critica Maria Silvia Proni

“La donna, da sempre articolo di interesse privilegiato in arte: ritratta dai grandi artisti ...

Venerdì la Giornata della Memoria

GUALDO TADINO – “Coloro che non hanno memoria del passato sono condannati a ripeterlo“. ...

Un corso di fotografia per gli studenti

GUALDO TADINO – Un corso di avvicinamento alla fotografia. E’ quello che propone l’associazione ...

Questo sito web utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione, o cliccando sul pulsante di seguito, acconsenti al loro utilizzo in conformità alla nostra Informativa sulla Privacy e Cookie Policy. Il consenso può essere revocato in qualsiasi momento. Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi