Primarie Pd, Renzi stravince anche a Gualdo Tadino

Oltre settecento persone hanno votato a Gualdo Tadino per le primarie del Partito Democratico. Dai quattro seggi allestiti in città è uscito quasi un plebiscito per l’ex presidente del consiglio Matteo Renzi, la cui mozione era supportata dal sindaco Presciutti, che incassa più dell’82% (588 voti). Ad Andrea Orlando sono andati 105 voti (14,7%), appena 20 a Michele Emiliano (2,80%).

La percentuale per Renzi registrata a Gualdo Tadino è in linea, anzi leggermente superiore, a quanto registrato in Umbria, dove il segretario uscente ha superato l’80%, schiantando la concorrenza dell’attuale ministro della giustizia e del governatore della Puglia.

Tags:

  • Commenti (0)

Contenuto bloccato fino all'accettazione dei cookie.
Per visualizzarlo, esprimi il tuo consenso cliccando qui e ricarica la pagina.
  • Gualdo News è il nuovo portale di informazione 2.0 della città di Gualdo Tadino.


Pubblicità

Potrebbe piacerti anche

Movimento 5 Stelle: “Bloccare le concessioni a Rocchetta”

“Alla multinazionale Rocchetta è stata rinnovata la concessione in anticipo, senza approfondimenti idrogeologici e ...

Laboratorio analisi, soddisfazione di Presciutti. Smacchi e Morroni incontrano le associazioni

Il sindaco di Gualdo Tadino, Massimiliano Presciutti, esprime soddisfazione per l’esito della vicenda del ...

acque minerali 4

Legge sulle acque minerali, mozione di Morroni, Minelli e Fofi

A seguito dell’interrogazione presentata in Regione dal Consigliere Morroni in materia di acque minerali, ...

Questo sito web utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione, o cliccando sul pulsante di seguito, acconsenti al loro utilizzo in conformità alla nostra Informativa sulla Privacy e Cookie Policy. Il consenso può essere revocato in qualsiasi momento. Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi