Ufficio postale di Gaifana, cancellata la riduzione dei giorni di apertura

Poste Italiane, nel luglio del 2015, aveva deciso di modificare l’apertura dell’ufficio postale di Gaifana, prevedendo la sua chiusura nei giorni di lunedì e giovedì. Il Tar del Lazio, invece, ha respinto, qualificandola come illegittima, questa decisione accogliendo il ricorso promosso dal Comune di Nocera Umbra, rappresentato dagli avvocati Roberto Baldoni, Marta Polenzani e Giovanni Corbyons.

Il Tribunale Amministrativo ha evidenziato che Poste Italiane, quale affidataria del servizio postale universale, è tenuta a garantirne a chiunque l’effettiva prestazione. Ha inoltre ribadito che Poste Italiane, in caso di rimodulazione dell’orario, è sempre obbligata, prima di attuarlo, a un contraddittorio con gli enti locali interessati e ad effettuare un esame della specificità del territorio e dei riflessi sugli utenti della modifica dell’orario.

La decisione è immediatamente esecutiva, per da subito dovrà rientrare in vigore l’orario vigente prima dell’adozione del provvedimento del luglio 2015. Grande soddisfazione è stata espressa dal sindaco di Nocera Umbra, Giovanni Bontempi.

Tags:

  • Commenti (0)

  • Gualdo News è il nuovo portale di informazione 2.0 della città di Gualdo Tadino.


Pubblicità

Potrebbe piacerti anche

Poggio, successo per lo spettacolo in parrocchia

Grandi consensi  ha riscosso anche quest’anno un appuntamento divenuto ormai tradizionale, con il livello ...

Sicurezza, da FdI la richiesta di interventi

GUALDO TADINO –  Gli ultimi episodi di cronaca avvenuti a Gualdo Tadino continuano a ...

Questa sera torna Vinili Doc

Torna questa sera a Gualdo Tadino “Vinili Doc”. Radio Tadino, che quest’anno festeggia i ...