Ente Giochi de le Porte e Rocchetta di nuovo insieme

GUALDO TADINO – Quaranta anni di Giochi, di cui dieci di connubio con Rocchetta. E il matrimonio va avanti.
Con una nota stampa, l’Ente Giochi de le Porte ufficializza il rinnovo della sponsorizzazione della azienda di acque minerali anche per l’edizione 2017 dell’evento più importante della città.

L’accordo è stato raggiunto nei giorni scorsi presso lo stabilimento Rocchetta tra l’Ente, rappresentato dal presidente Paolo Campioni, dal gonfaloniere Roberto Cambiotti e dal Responsabile della Commissione Tutela del Marchio Giuseppe Ascani e i vertici della multinazionale nella persona dell’amministratore delegato Maurizio Bigioni.

Un accordo raggiunto con la prospettiva di continuare nel tempo con il marchio Rocchetta che comparirà accanto all’Ente Giochi in ogni manifestazione e iniziativa che verrà promossa: dal Convivio Epulonis a tutte le manifestazioni del mese di settembre, garantendo all’Ente Giochi un determinante contributo annuale.

“Un accordo che premia la serietà e la costanza dei Giochi de le Porte – ha dichiarato il presidente Campioni – Aver portato avanti in questi anni tante iniziative puntando soprattutto sulla qualità degli eventi, con una crescita dell’immagine dei Giochi de le Porte, a livello regionale e più globale, nazionale, ha permesso oggi di raccogliere il frutto importante di questo accordo, non scontato”.

Saranno diverse le iniziative che consentiranno di abbinare il nome Rocchetta ai Giochi delle Porte, con l’Ente che ha all’ordine del giorno anche lo studio di una campagna di promozione della manifestazione coniugato appunto a questa partnership. Potranno essere diversi anche i momenti di promozione comune dell’acqua Rocchetta, dei Giochi de le Porte e quanto ad essi collegato.

“Una notizia importante, in quest’anno che vede i Giochi festeggiare i quaranta anni di attività, con un crescendo di risultati importanti – conclude Campioni – Risultati e una qualità di iniziative che hanno fatto essere a fianco dell’Ente, il Comune in primis, la Regione, la Provincia, la Camera di Commercio e tante attività private. Connubi che in questo periodo hanno consentito di realizzare quanto fatto, consolidando il tutto. Questo accordo con Rocchetta consentirà, nelle intenzioni dell’Ente, un ulteriore salto di qualità, con la conferma dei partner che finora hanno sostenuto i Giochi e con le nuove importanti frontiere che si potranno raggiungere avendo al fianco un’azienda così importante a livello nazionale e internazionale”.

Tags:

  • Commenti (0)

Contenuto bloccato fino all'accettazione dei cookie.
Per visualizzarlo, esprimi il tuo consenso cliccando qui e ricarica la pagina.
  • Gualdo News è il nuovo portale di informazione 2.0 della città di Gualdo Tadino.


Pubblicità

Potrebbe piacerti anche

lucio angeletti collegium cocorum

Lo chef Lucio Angeletti ha ricevuto il prestigioso Collegium Cocorum

In una cerimonia tenuta presso l’aula dei gruppi parlamentari della Camera dei Deputati, lo ...

Energia sostenibile, a Fossato di Vico workshop per amministratori pubblici

Un workshop operativo dal titolo “Gli strumenti per le pubbliche amministrazioni per attuare i ...

Tagina Ceramiche ancora sugli scudi

Altro importante riconoscimento per Tagina Ceramiche d’Arte di Gualdo Tadino. Mercoledì pomeriggio, nella splendida ...

Questo sito web utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione, o cliccando sul pulsante di seguito, acconsenti al loro utilizzo in conformità alla nostra Informativa sulla Privacy e Cookie Policy. Il consenso può essere revocato in qualsiasi momento. Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi